Carrello
Il tuo carrello è attualmente vuoto.
Spedizione in tutta Italia! Su Milano: spedizione gratuita sopra i 99.99€
Spaghetti di soia

Spaghetti di soia

Ingredienti

  • Spaghetti di soia
  • Aglio 2 spicchi
  • Asparagi
  • Carote
  • Fagioli
  • Gamberi
  • Olio di semi
  • Germogli di soia
  • Tofu
  • Salsa di soia 4 cucchiai
  • Zenzero 10g
  • Brodo Vegetale un tazzina

Prepararazione

Gli spaghetti di soia sono un alimento particolarmente utilizzato nei Paesi asiatici dove vengono preparati nei modi diversi e fantasiosi. Gli spaghetti di soia sono noti all'estero con diverse e numerose definizioni come 'Bean thread noodles', 'Cellophane', 'Glass noodles' oppure qui in Italia vengono spesso chiamati 'Vermicelli di soia'. Gli spaghetti di soia sono molto simili nell'aspetto agli spaghetti di riso. Sono estremamente sottili, ma dopo la cottura il loro volume diventa notevole. Si possono abbinare con qualsiasi ingrediente a discrezione di chi li prepara (alle verdure, ai gamberi o anche con pezzetti di carne).

Per gli spaghetti: Immergere gli spaghetti in acqua bollente per 3/5 minuti, una volta ammorbiditi colarli.

Per il tofu e le verdure: pelate e tagliate a piccole strisce le verdure, tagliate a cubetti il tofu.

Per i gamberi: sgusciate i gamberi (potete utilizzare quelli già precotti o quelli freschi). Incidete il dorso dei gamberi con un coltellino e, tirando delicatamente, eliminate il filo nero, ovvero l'intestino.

Per il sugo: versate l’olio di semi in una padella wok o padella antiaderente dai bordi alti e fatelo scaldare per un minuto. Mettete i due spicchi d’aglio schiacciati o interi, aggiungete lo zenzero. Fate cuocere per due minuti per far insaporire l’olio. Friggere il tofu per qualche minuto. Mettete a questo punto le strisce di carote e fagioli rosolandoli a fuoco alto per un minuto. Aggiungete gli asparagi, prima le basi, poi le punte intere e mescolate gli ingredienti. Aggiungere i germogli di soia.

Dopo aver versato in padella tutte le verdure, aggiunge il brodo vegetale cosi le verdure non diventa troppo secchi, in fine la salsa di soia per dare piu sapore e colore. Adagiate i gamberi precedentemente sgusciati e fate cuocere per massimo un minuto, se i gamberi che avete scelto son già precotti. Se fossero freschi, aspettate che cambino colore da grigiastro ad arancione rosso vivo e poi spegnete il fuoco. Unite gli spaghetti di soia scolati direttamente alla padella. Concludere mescolando e regolando di salsa di soia a vostro piacere. Rimpiattati e servite i vostri fumanti spaghetti di soia con gamberi e verdure.