Ravioli al vapore

Ravioli al vapore
cucina cineseantipastivegano - vegetariano

Ingredienti

Per l'impasto

  • 200 gr di farina
  • mezzo bicchiere di acqua
  • un pizzico di sale

Per il ripieno

  • 1 porro
  • erba cipollina q.b.
  • 2 carote
  • mezza verza o cavolo cinese
  • 10 funghi shiitake
  • zenzero fresco o in polvere q.b.

Per la cottura

  • qualche foglia di verza o cavolo cinese

Per servire

  • salsa di soia o salsa per ravioli

Prepararazione

Per preparare l'impasto, disponete la farina a fontana, aggiungete un pizzico di sale e versate l'acqua un po' alla volta, lavorando finché l'impasto sarà compatto. Fatelo riposare per circa un'ora in un luogo fresco, avvolto nella pellicola o in un canovaccio.Mettete a bagno i funghi shiitake per circa un'ora e pulite le verdure. Con il coltello o con il mixer tritate finemente le verdure e i funghi, che avrete ben strizzato.Aggiungete lo zenzero grattugiato o in polvere e due cucchiai di salsa di soia e fate riposare per una mezz'ora in frigo, di modo che gli ingredienti si insaporiscano bene.Spianate la pasta su un ripiano infarinato e tagliate dei dischi di 7 cm circa, con un bicchiere o con un coppapasta. Spianate poi ulteriormente i dischi, aiutandovi con il mattarello, di modo che diventino molto sottili.Prendete i dischi di pasta e ponete al centro di ognuno un cucchiaio di ripieno. Piegate a metà e chiudete il raviolo inumidendo con un po' di acqua per attaccare bene le estremità. Con le dita disegnate delle piccole pieghe lungo il bordo del raviolo.Foderate di foglie di verza o di cavolo cinese un cestello di bambù, di modo che i ravioli non si attacchino (se non avete quello di bambù utilizzate il cestello che avete in casa, andrà bene comunque). Riempite un wok o un tegame di acqua per un'altezza di circa 5 cm e portate a ebollizione. Posizionate la vaporiera con i ravioli, facendo attenzione al livello dell'acqua: non deve superare la parte inferiore del cestello. Fate cuocere per circa 15 minuti, controllando che l'acqua non si riduca troppo. I ravioli saranno pronti quando la superficie comincerà a diventare trasparente.Un piccolo consiglio per pulire la vaporiera: non usate assolutamente detersivi, basta un po' d'acqua, eventualmente con l'aggiunta di aceto o bicarbonato.Servite accompagnando con salsa di soia o salsa per ravioli. Un ultimo suggerimento per per portare in tavola i vostri ravioli: in negozio trovate piatti, vassoi e ciotole in porcellana con decori ispirati alla tradizione orientale, passate a dare un'occhiata...